Leggende ternane – San Valentino patrono degli innamorati

By TerniTurismo

j

Febbraio 14, 2021

 

 

 

Terni, città natale di  San Valentino, primo vescovo della città e martire decapitato dai romani il 14 febbraio.

San Valentino nasce a Interamna Nahars (l’attuale Terni) in una famiglia patrizi nel 176, fu convertito al cristianesimo e consacrato vescovo di Terni nel 197, a soli 21 anni.

LA LEGGENDA

Una leggenda vuole che il Santo abbia pacificato dei fidanzati che litigavano, donando loro una rosa.

Inoltre, il Santo amava molto i bambini, e insegnava loro l’importanza dell’amore ed il rispetto verso la famiglia; così Valentino assurse al ruolo di protettore degli innamorati e, più in generale, di quello dell’amore, anche familiare.

I MOTTI E I PROVERBI

Per San Valentino fiorisce lo spino

Per San Valentino la primavera sta vicino

A San Valentino ogni “Valentino” sceglie la sua “Valentina” (detto piuttosto antico)

 

– GiaVero 14/02/2021 –

Potrebbe interessarti anche

Shares

Share

Condividi questo articolo ai tuoi amici!